gionni 2Un pomeriggio speciale per Gionni Matticoli, arbitro internazionale di Beach Soccer della Sezione di Isernia, premiato insieme a tanti illustri ospiti nella V Giornata dello Sport della Regione Molise al Teatro Savoia di Campobasso lo scorso 18 dicembre. L’evento, fortemente voluto dal consigliere regionale delegato allo sport Carmelo Parpiglia, ha visto la partecipazione di tantissimi atleti che si sono distinti nelle varie discipline sportive.
Prima di iniziare le premiazioni, il consigliere Parpiglia ha illustrato una tematica molto importante, ovvero quella dei defibrillatori. L’idea è quella di fare sport in sicurezza e portare questi strumenti sia negli impianti sportivi dove si pratica appunto attività agonistica sia negli altri centri molisani, soprattutto in quelli più in difficoltà. Proprio per questo motivo, sono stati donati in questa occasione tre apparecchi ai sindaci di tre piccoli comuni.
Tante le emozioni che hanno trasmesso gli sportivi che si sono susseguiti sul palco e che hanno raccontato la loro storia e le loro esperienze. Premiato anche il calciatore Patrick Cutrone dell’AC Milan e della Nazionale Under 21, il quale ha origini molisane. Gionni, arbitro internazionale dal 2012, soddisfatto dei risultati già raggiunti con la direzione delle finali più importanti a livello internazionale, auspica di completare il suo percorso arbitrale con i giochi olimpici del 2020 che si svolgeranno a Tokyo.